Disinfestazione da lasioderma serricorne

Una specie di coleottero molto diffusa. Scopri come prevenirne e contrastarne un'infestazione.

Descrizione infestante

Disinfestazione da Lasioderma serricorne

Note generali Lasioderma serricorne (o Tarlo del tabacco)

Aspetto: colore bruno, lunghezza 2,5 – 3 mm. Capo dotato di antenne costituite da 14 segmenti dentellati. Adulti sono buoni volatori, si spostano con facilità. La larva si presenta come un piccolo verme bianco con corpo curvo coperto di setole.

Lasioderma serricorne

Ciclo vitale

L’accoppiamento del Tarlo del tabacco avviene praticamente subito, appena due giorni dopo la nascita come adulto e già 48 ore dopo, la femmina depone le uova (da 45 a 120).
La riproduzione di questo coleottero infestante delle derrate ha luogo nei mesi più caldi dell’anno.
La femmina del Lasioderma serricone depone le uova direttamente sul substrato di alimento idoneo al nutrimento delle larve della specie.
Le larve dell’Anobio del tabacco sono molto simili a quelle dei tarli del legno e, come loro, scavano numerose gallerie nel cibo di sezione perfettamente circolare.
L’impupamento di questo insetto infestante ha luogo dentro di un fragile bozzolo costituito essenzialmente da rosura ed escrementi che sono cementati attraverso la saliva.
Questa camera di impupamento è incorporata nel materiale utilizzato come cibo, e una volta che lo sviluppo della larva è completato, ne esce un anobio adulto.

Abitudini

Il Tarlo del tabacco o Lasioderma serricone è un insetto infestante che mangia praticamente di tutto.
Questo piccolo coleottero infestante attacca le derrate alimentari più disparate: frutta secca, tabacco,tessuti, farine, spezie, semi di varie piante, camomilla, pesce secco, fibre vegetali, pelo animale.
L’Anobio del tabacco, affinché i suoi embrioni si sviluppino correttamente, abbisogna di temperature elevate e umidità.
Le infestazioni di Anobio del tabacco sono comuni nei locali riscaldati e nei magazzini climatizzati per lo stoccaggio delle derrate alimentari.
Tuttavia, temperature eccessivamente basse o troppo elevate possono portare alla morte degli individui nell’arco di poche ore.
Le larve dell’Anobio del tabacco, come dicevamo, sono in grado di perforare con facilità, grazie al robusto apparato boccale masticatore di cui sono dotate, quasi tutti i tipi di confezioni e involucri, penetrando in particolare in sigari, sigarette e nelle bustine in carta-filtro. Attacca: tabacco secco, spezie, frutta secca, piante essiccate, farine, pesce secco, semi, tessuti.

Viste le sue peculiari caratteristiche perforatrici e divoratrici, il Lasioderma serricone è un coleottero infestante delle derrate, che può causare gravi danni all’economia alimentare.

Come intervenire

Come disinfestare da Lasioderma serricorne

La disinfestazione avviene essenzialmente attraverso tre sistemi:

  • utilizzo di moderne trappole per il monitoraggio di L. serricorne che contengono specifici feromoni per attirare i coleotteri maschi. L’uso delle trappole di monitoraggio può diminuire sensibilmente i livelli di infestazione ed indicare con precisione le aree più soggette.
  • introduzione di nebbia insetticida nell’ambiente fino ad ottenere una saturazione totale.
  • utilizzo di fumiganti per ottenere una penetrazione ancora più capillare delle sostanze insetticide.

Consigli utili

Consigli utili

Nelle abitazioni, appena vengono individuati i primi esemplari di Lasioderma serricorne, è utile:

  • controllare ogni anta della propria dispensa per individuare eventuali focolai;
  • qualora fossero individuati, è bene buttare via il cibo contaminato inserendolo in sacchetti di plastica idoneamente chiusi
  • pulire accuratamente le superfici della dispensa.

Per quanto concerne le industrie alimentari, il sopralluogo di un nostro tecnico servirà a stabilire le strategie più idonee.

Quanto costa?

Quanto costa la disinfestazione da Lasioderma Serricorne?

Spesso si ha timore di chiamare un’azienda di disinfestazione perché si teme che i costi siano elevati e non sostenibili.  Si tratta di una convinzione errata, dal momento che la spesa per un intervento è assolutamente accessibile ad ogni famiglia o azienda. Un sopralluogo gratuito ci permetterà di stabilire un prezzo che siamo certi potrà essere tranquillamente affrontato.

zero tempo
di attesa

prezzo
bloccato

intervento
garantito

sopralluoghi ed interventi
immediati

il preventivo fatto dal
tecnico non subirà
variazioni per alcun motivo

al termine di ogni
trattamento sarà rilasciata
una garanzia di assistenza
da 3 a 12 mesi